Ethical Balanced Dynamic D

Una scelta attiva in un mercato sostenibile e responsabile con una cedola annuale

OBIETTIVI

Il comparto è un fondo bilanciato, il cui obiettivo consiste nell’ottenere la rivalutazione del capitale, mediante un’allocazione attiva dei rischi effettuata prevalentemente in titoli di debito e strumenti di capitale. La componente obbligazionaria potrà oscillare tra il 40% e il 75% (di cui massimo il 35% in obbligazioni societarie non investment grade), mentre la componente azionaria dal 25% al 45%. Per quanto concerne i titoli di debito e di capitale di emittenti societarie, il comparto ricerca prevalentemente investimenti in strumenti emessi da società con un elevato profilo qualitativo ESG. La Finanza Responsabile (criteri ESG) utilizza elementi aggiuntivi nei suoi processi di analisi e nelle decisioni di investimento, quali l’atteggiamento dei governi nei confronti della corruzione, il rispetto delle aziende per il diritto del lavoro, l’innovazione nell’uso delle risorse idriche e la riduzione dell’impatto delle emissioni complessive di anidride carbonica. Per quanto concerne i titoli di debito governativi e sovranazionali, il comparto investe in titoli emessi da stati membri o nell’orbita dell’OECD, organizzazioni sovranazionali ed entità con rating investment grade.

La classe D, a distribuzione,  ha inoltre come obiettivo quello di pagare un dividendo annuale il quindicesimo giorno di gennaio  o il primo giorno lavorativo successivo.
Le cedole vengono accreditate direttamente sul conto corrente del cliente al netto della tassazione.

 

NEF Ethical Balanced Dynamic ottiene la certificazione ESG da parte della Luxembourg Finance Labelling Agency

Dal primo di ottobre 2017, NEF Ethical Balanced Dynamic è uno dei tredici fondi al mondo ad aver ricevuto la certificazione sul rispetto dei criteri sulla finanza etica da parte della Luxembourg Finance Labelling Agency, un ente internazionale indipendente e no profit, creato nel 2006 da sette istituzioni lussemburghesi, che mira a promuovere la finanza responsabile. La certificazione ESG, concessa al comparto fino al 30 settembre 2018, attesta la coerenza del processo di investimento di NEF Ethical Balanced Dynamic con i requisiti Luxflag in termini di rispetto dei criteri ESG (Environmental, Social, Governance).

 

Documento senza titolo

Prima dell'adesione leggere il Prospetto informativo, nonchè il KIID - Informazioni chiave per gli Investitori, disponibili nella sezione Modulistica e presso i collocatori autorizzati

© NEAM S.A. - 5, Allèe Scheffer L-2520
Lussemburgo VAT: LU21817233